Video. Comune di Napoli occupato, proteste per il diritto alla casa: feriti 2 vigili

Comune di Napoli occupato dagli esponenti del movimento di lotta per la casa “Magnammece ‘o pesone” che protestano per il diritto a un tetto: dalle 7 di questa mattina i manifestanti sono negli uffici della ragioneria. Negli scontri tra chi ha aderito al sit-in e le forze dell’ordine due vigili urbani sono rimasti feriti.

Agli agenti confusi il sindaco Luigi De Magistris ha espresso solidarietà: “Brutto segnale in concomitanza con la cerimonia di Maradona: questa città ha tante sofferenze e ho grande sofferenza per chi soffre: sono vicino ai vigili ma anche a chi denuncia la carenza di alloggi popolari. Ma l’occupazione del Comune non ha senso: noi abbiamo le porte aperte a tutti. Risponderemo alle lentezze della macchina amministrativa con il dialogo: sto dalla loro parte”.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=KkerCjHwcHw[/youtube]