Apre a Napoli il Museo dei Pompieri: il corpo fu fondato da Ferdinando II di Borbone

Foto: Giuseppe Balsamo

A Napoli in via del Sole, nella sede storica della Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco, ha aperto i battenti il Museo dei Pompieri: un tributo all’eroismo e alla dedizione di una divisa che da secoli protegge i cittadini italiani nei momenti più difficili. Alla cerimonia erano presenti il Comandante Provinciale del corpo, l’architetto Rosa D’Eliseo, in rappresentanza del Comando provinciale di Avellino dei Vigili del fuoco.

Foto: Giuseppe Balsamo

L’evento ha visto la partecipazione anche dei vertici del Dipartimento dei Vigili del Fuoco e del Corpo Nazionale. In vetrina cimeli dei vigili del fuoco tra i quali un mezzo risalente al Novecento, alcuni caschi davvero molto particolari, i documenti originali che raccontano la fondazione del corpo.

Foto: Giuseppe Balsamo
Foto: Giuseppe Balsamo
Foto: Giuseppe Balsamo
Foto: Giuseppe Balsamo

Potrebbe anche interessarti