Agerola. Agguato in pizzeria: pentito ucciso con raffica di colpi davanti alla moglie

omicidio di camorra

Un omicidio ieri sera in una nota pizzeria di Agerola, nel Napoletano. A. F., un uomo di 60 anni di Castellammare di Stabia è stato raggiunto da una raffica di colpi, mentre stava entrando nel locale con sua moglie.

L’uomo era ritenuto dagli inquirenti, un affiliato in passato al clan camorristico dei Di Somma-Maresca. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri è stato avvicinato mentre era in macchina davanti alla pizzeria da alcuni uomini in scooter che hanno esploso contro di lui colpi di pistola.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più