Video. Palloncini bianchi, candele e un flash mob per gli 8 angeli di Torre Annunziata

Foto di Antonello Sannino

Torre Annunziata. Un flash-mob, palloncini bianchi e un lungo, lunghissimo applauso per gli otto angeli di Torre Annunziata: da via Gino Alfani arriva la commovente risposta del popolo di Torre Annunziata, stretto intorno a parenti e amici delle vittime del drammatico crollo di Rampa Nunziante. Giovani, professionisti, bambini e sportivi si sono dati appuntamento alla “curva” per non dimenticare mai più quanto accaduto venerdì mattina.

A don Ciro Cozzolino, parroco della Santissima Trinità, è affidato il messaggio dei torresi. Parla di “speranza e valori contro la voglia dell’uomo di accumulare denaro: vi invito alla preghiera, anche quelli che sono di altre religioni. Questo flash-mob è dedicato alle vittime dell’illegalità”. Le candele votive sono tutte orientate in direzione del palazzo che non c’è più.

I ringraziamenti dei cittadini di Torre Annunziata e di quanti ieri sera erano in via Gino Alfani vanno anche alle forze dell’ordine che, notte e giorno, sono stati impegnate nelle faticose operazioni di soccorso.

Potrebbe anche interessarti