Crollo a Torre Annunziata, i funerali rischiano di slittare ancora: le ultime

Potrebbero slittare ancora i funerali delle 8 vittime del crollo di Torre Annunziata. Inizialmente prevista per oggi o domani, la funzione era stata spostata a venerdì pomeriggio, nella Basilica della Madonna della Neve, ma ora rischia di essere nuovamente posticipata.

Secondo quanto riportato da Il Mattino, infatti, i tempi delle autopsie si stanno rivelando molto lunghi, e le salme potrebbero essere rilasciate solo nel tardo pomeriggio di domani, con conseguente slittamento della camera ardente negli uffici comunali di via Schiti, che partirebbe con quasi 24 ore di ritardo rispetto al primo programma.

“Dopo un colloquio con il procuratore Alessandro Pennasilico – le parole del sindaco Ascione riportate dal quotidiano– ci è stato comunicato che il rilascio delle salme potrebbe slittare di qualche ora se non di un giorno. Quindi, fino a domani (giovedì) non sapremo ancora con certezza data e orario dei funerali dei nostri concittadini. In ogni caso abbiamo già preparato l’ordinanza di lutto cittadino e informeremo la cittadinanza non appena avremo certezze. Dobbiamo rispettare il dolore dei familiari delle vittime, ma tutto dovrà svolgersi nel massimo della sicurezza”.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più