Nola. Scopre il tradimento della moglie: sparatoria con fucile sotto casa dell’amante

Tragedia sfiorata a Piazzolla di Nola. Un uomo di 37 anni, dopo aver scoperto il tradimento di sua moglie, si è recato presso l’abitazione del suo rivale.

Come riporta ilventiquattro.it, è subito scoppiata la lite. Lite fermata dal fratello dell’amante, residente in zona, che si è affacciato al balcone e ha imbracciato il suo fucile, un calibro 12, legalmente detenuto, e ha esploso alcuni colpi che hanno messo in fuga il 37enne.

Gli altri residenti hanno allertato i carabinieri, che hanno denunciato in stato di libertà l’uomo che ha sparato.

Una storia di gelosia che poteva finire nel sangue.

Potrebbe anche interessarti