Torre Annunziata: arrestati due dipendenti comunali assenteisti

Tribunale di Torre Annunziata

Scandalo a Torre Annunziata dove due dipendenti del Comune sono stati arrestati per truffa aggravata. I carabinieri dell’Aliquota operativa  hanno infatti posto in stato di fermo prima, e in stato di arresto poi, un 57enne e un 62enne del luogo incensurati.

Sembra che i due fossero abituati ad assentarsi dal posto di lavoro, nonostante percepissero uno stipendio pubblico. Dalle indagini è emerso che i due, una volta timbrato il cartellino, fossero soliti allontanarsi dal posto di lavoro anche per tutta la giornata, lasciando gli uffici vuoti arrecando anche seri problemi ai cittadini.

L’arresto è stato possibile anche grazie alla collaborazione del Comune. I due furbetti per ora sono agli arresti domiciliari in attesa di un processo per direttissima.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più