Barcellona. Identificata la seconda vittima italiana: è il 25enne Luca Russo

Bruno Gulotta e Luca Russo: sono loro le 2 vittime italiane dell‘attentato di ieri avvenuto a Barcellona. Se l’identità del primo era già nota da diverse ore, per il secondo si è attesa la conferma della Farnesina, arrivata a Sky Tg24.

Luca aveva 25 anni, viveva a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, e si trovava a Barcellona con la fidanzata, che è rimasta soltanto ferita durante l’attacco.

Il bilancio totale delle vittime, invece, è di 14 persone.

Solidarietà del premier Gentiloni alle famiglie delle vittime: “Italia ricorda Bruno Gulotta e Luca Russo e si stringe attorno alle loro famiglie. La libertà vincerà la barbarie del terrorismo”, ha scritto su Twitter.

Potrebbe anche interessarti