Il presidente Mattarella a Ischia dopo il terremoto, i cittadini: “Non siamo un popolo di abusivi”

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato Ischia e i luoghi colpiti dal terremoto. Nel giorno della bella notizia delle dimissioni del piccolo Ciro – il bimbo eroe che ha salvato il fratellino dal sisma – il Capo dello Stato è giunto in elicottero sull’isola verde, accolto dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e dal prefetto di Napoli Carmela Pagano.

Mattarella ha visitato Casamicciola, il Centro operativo mobile di piazza Marina, Lacco Ameno e Ischia Ponte. “Siamo qui per aiutarvi”, ha detto il Capo dello Stato che ha anche parlato con il vescovo Pietro Lagnese e con Antonio Cutaneo, il marito di Lina Balestrieri, una delle due vittime del terremoto.

I cittadini di Ischia hanno voluto dargli un messaggio: “Presidente non siamo un popolo di abusivi”.

Potrebbe anche interessarti