Morte Antonio Scafuri, svolta clamorosa al Loreto Mare: rimosso il direttore sanitario

C’è una svolta importante nel caso della morte di Antonio Scafuri, il ragazzo di Torre del Greco deceduto al Loreto Mare lo scorso 17 agosto. Il direttore sanitario (facente funzione) dell’ospedale, Rosario Lanzetta, è stato rimosso dall’incarico dal direttore generale dell’Asl Napoli 1. Una decisione di cui non si conoscono ancora le motivazioni ufficiali, ma che scuote ulteriormente il nosocomio napoletano.

La notizia è arrivata ieri, nel giorno dell’autopsia sul corpo del ragazzo. Autopsia che non ha chiarito uno dei nodi principali: l’arteriografia ha avuto esito negativo, come la notte del trasferimento di Antonio dal Loreto Mare al Pellegrini, andata e ritorno, ebbe esito negativo l’angiotac.

Mentre si cercano di chiarire tutti gli interrogativi, stamattina si terranno i funerali del ragazzo a Torre del Greco.

Potrebbe anche interessarti