Torre del Greco. Cassonetti nuovi nelle isole ecologiche, chieste telecamere

Raccolta differenziata

L’11 settembre 2017 si è tenuto un importante confronto al Palazzo Baronale di Torre del Greco per fare il punto sull’operato nei servizi di nettezza urbana e la raccolta differenziata, proponendo le possibili migliorie da apportarvi. La dott.ssa Sacco ha riferito che negli ultimi giorni si è avuto un miglioramento del servizio di raccolta nelle isole ecologiche, mentre numerose criticità restano per lo spazzamento e gli altri servizi.

E’ stata quindi disposta la sostituzione delle mini isole ecologiche adibite alla raccolta della carta e della plastica con altrettanti cassoni in tenuta stagna ed aperti, al fine di rendere più veloce e pulito il servizio. Questa sostituzione è in vigore a partire dal 13 settembre. In seguito, entro il 23 settembre, verranno sostituiti gli altri cassoni con altri di maggior capienza e le campane adibite alla raccolta del vetro.

Dopo di ciò inizierà anche la raccolta per i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, mentre è già attiva quelle per le pile, che non devono assolutamente essere gettate insieme al resto della spazzatura. Per rendere i controlli più effettivi è stata anche disposta la presenza di telecamere nelle isole ecologiche, previo, ovviamente, il parere favorevole del Garante della Privacy per l’utilizzo di dati sensibili già richiesto lo scorso aprile.

Potrebbe anche interessarti