Scavi di Pompei: due nuove aree apriranno al pubblico, con più di 60 ambienti

Complesso Championnet

Pompei – Saranno aperti al pubblico due eleganti edifici residenziali dell’Antica Pompei, messi in sicurezza con importanti interventi di restauro effettuati grazie al Grande Progetto Pompei. Si tratta del complesso Championnet, che comprende oltre 60 ambienti, e la casa del Marinaio, munita di un ampio sotterraneo adibito a panificio. Entrambi sono esclusivi quartieri panoramici a terrazze dell’antica Pompei.

Casa del Marinaio

Le due grandi strutture aprono per la prima volta al pubblico, con un’esposizione di reperti originali in più ambienti e nella cucina del percorso sotterraneo del complesso di Championnet, secondo il progetto già da tempo avviato a Pompei di musealizzazione diffusa, che vede ricollocati in loco oggetti e strumenti del passato ivi ritrovati.

Il complesso di Championnet è un insieme di eleganti edifici residenziali finemente decorati e articolati in diversi atri e peristili. La casa del Marinaio è un edificio a doppio atrio con impianto termale privato e un ampio sotterraneo adibito a panificio. L’apertura ufficiale si terrà venerdì 22 settembre, alle ore 11, quando il Direttore Generale Massimo Osanna e il Direttore Generale del Grande Progetto Pompei Luigi Curatoli illustreranno gli interventi del Grande Progetto Pompei.

Potrebbe anche interessarti