Blitz della Guardia di Finanza: sequestrati salumi, vino e 15mila passate di pomodoro

Un blitz dei finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha portato al sequestro, nel comune di Giugliano in Campania, di una grande quantità di prodotti alimentari, stoccati in pessime condizioni di conservazione e pronti per essere immessi in commercio.

In particolare, le Fiamme Gialle hanno individuato un’impresa, sconosciuta al fisco ma dedita all’attività conserviera di prodotti ortofrutticoli, alimentari ed imbottigliamento del vino, che operava senza alcuna autorizzazione, né commerciale né sanitaria.

Sigilli all’azienda e alle attrezzature. Sequestrati salumi, 15mila bottiglie di pomodoro e circa 100 bottiglie di vino.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più