16enne vola giù da un ponteggio: gravi le sue condizioni. Giocava a calcio

Ponteggio AfragolaUn gioco finito (quasi) in tragedia. Un ragazzino di 16 anni, infatti, mentre giocava a calcio con un amico all’interno di un edificio dismesso è caduto da un ponteggio procurandosi gravi lesioni, anche se al momento non sembra in pericolo di vita. L’episodio è avvenuto a Casalnuovo, presso la vecchia sede dell’Exide di via Benevento, anche se il giovane è residente ad Afragola.

I due amici si erano recati lì per giocare a calcio, ma secondo le prime ricostruzioni il ragazzo si era arrampicato su un ponteggio, probabilmente proprio per prendere il pallone, ma deve aver perso l’equilibrio, raggiungendo il suolo dopo un volo di vari metri.

Lo stesso è stato prima trasportato presso la clinica Villa dei Fiori di Acerra, dove ha ricevute le prime cure, poi è stato trasferito presso il Cardarelli di Napoli, ricoverato presso il reparto maxillo-facciale. Gravi le sue condizioni, con diverse fratture e contusioni alle braccia, le gambe e al volto. Tuttavia il 16enne afragolese non pare al momento in pericolo di vita.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più