Ischia, una forte puzza di zolfo invade l’isola: abitanti preoccupati

Torna l’angoscia sull’isola di Ischia. Una forte puzza di zolfo si è avvertita in diversi punti dell’isola per tutta la notte di ieri. Subito il web è stato invaso da segnalazioni e commenti. L’odore di zolfo si è avvertito molto forte nella zona di Ischia Porto, ma anche a Forio e Lacco Ameno. L’odore è quello tipico delle solfatare, da sempre associato ai fenomeni vulcanici, da qui la preoccupazione degli abitanti.

Come riportato da Il Mattino, l’esperto sismologo Giuseppe De Natale ha però smentito questa mattina che i due fenomeni siano al momento collegati, soprattutto perché a quanto pare non vi sarebbe stato alcun evento, neppure di natura strumentale e quindi percepibile solo attraverso i sismografi, ma non dagli esseri umani. In merito quindi all’odore di zolfo avvertito sull’isola al momento non si è ancora conosciuta la motivazione.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più