BIT – Back in Town: Napoli tutta da Ballare

bitlogo

Napoli tutta da ballare. Tre date per tre eventi fantastici all’arenile di Bagnoli che, anche stavolta, offrirà una location veramente suggestiva, per un evento assolutamente da non perdere. Riportiamo di seguito l’articolo pubblicato sul sito Arenilereload.com
8 SETTEMBRE 2013 ORE 12:00
Tipologia: Dj Set
Programmazione: Domenica
Organizzazione: Drop
Organizzazione: Easychic
Tipologia: Matinèe
Location: Reload
Location: Solarium
Tre date da non perdere, tre enormi eventi musicali, tre domeniche dedicate al meglio della scena dance internazionale: queste le prerogative di “Back In Town”, il Sunday Festival che per tre domeniche consecutive, 1, 8 e 15 settembre, occuperà, 24 ore su 24, con tutta la musica possibile, gli spazi dell’Arenile Reload di Bagnoli.

Accanto a superstar DJ del calibro di Steve Bug, noto produttore discografico tedesco, DJ Sneak e Riva Starr, si alterneranno in console alcuni tra i migliori selector campani (Giuseppe Cennamo, DJ Simi, Bhoo, Clarion, Antonio Grassia, Enzo Cipolletta, Dario Tofano, Mario Bianco, Fabrizio Tortora, Roberto Funaro, Fabry Diglio, Marco Corvino, Abyss, Felix e Claudia Iacomino).

Ma non mancheranno alcuni strepitosi momenti live con il concerto della Easychic Orchestra e con la performance di Benoit & Sergio.

Questo il calendario degli ospiti:

Domenica 1 / Special Guest (da Brema): Steve Bug
Affascinato dalla musica elettronica in giovane età, Bug incontra l’house poco più della fine degli anni ’80. La prima vera comparsa sulla scena la fa ad Ibiza nel 1991, prima di divenire dj resident nel miglior club della natìa Brema e partecipare annualmente ad eventi come la leggendaria Love Parade.
Nel 1993 Steve inizia a produrre, e dopo poco fonda la sua prima casa discografica, la Raw Elements per la quale pubblica anche il suo primo album “Volksword”. Pubblicando progetti molto diversi fra loro, Bug separa la Raw Elements in due etichette: laDessous nel ’98 e la Poker Flat recordings nel ’99, due case molto diverse fra loro. La prima si avvicina molto alla deep house, mentre la seconda è puro minimal, genere agli albori in quel periodo. Ma sarà la Poker Flat la più apprezzata e rinomata, conquistando in poco tempo tutta Europa tanto da essere ritenuta un manifesto ed innalzando la minimal a livello di fenomeno.
È dopo aver creato questo nuovo genere che Bug esprime tutta la sua creatività e tutto il suo talento in album come The Other Day (2000) e Sensual (2002). Così nel tempo diventa uno dei più acclamati innovatori della micro-house, anche grazie alla sua fama di dj e attraverso le scelte mirate delle sue etichette (che hanno valorizzato talenti come Martini Bros,Vincenzo e Phonique) e le sue compilation. Da qualche anno collabora con Richie Hawtin per il progetto Low Blow, con Dj T (anch’egli produttore nella Poker Flat), ed ha prodotto singoli apprezzati nella scena minimal.
Attualmente è fra i migliori produttori minimal al mondo. (Fonte: Wikipedia)
Bug sarà anticipato in console dai DJ napoletani Big Love Brothers, Fabry Diglio ed Enzo Cipolletta.
Dopo la sua performance, DJ set affidati ai partenopei Paul Kenny e Marco Corvino.
apertura alle 16.00, ingresso gratuito fino alle 21.00, dopo 10 euro

Domenica 8: DJ Sneak – Benoit & Sergio Live – Clarian
apertura alle 12.00 con pool party, ingresso gratuito fino alle 17.00, dopo 15,00 € con drink.

Domenica 8 Settembre: Party N°2

dj SNEAK
BENOIT & SERGIO LIVE
CLARIAN
GIUSEPPE CENNAMO
ANTONIO GRASSIA
DARIO TOFANO
R.O.D.
LUCA MONTAGNA
MARIO BIANCO
GARY

Vj Miss FrankLee
Scenografie: THE PROPSMAKER
Handmade Vintage & Design market

dalle 12.00 POOL PARTY
dalle 17.00 AREA CENTRALE

ingresso free entro le 17.00
dopo le 17.00 > 15€ con Drink

Domenica 15: Riva Starr – Easychic Orchestra
apertura alle 12.00, ingresso gratuito fino alle 29.00, dopo 10 euro

Per tutti gli aggiornamenti e le info in tempo reale:

http://www.bitfest.it

arenilereload.com
infoline: 0815706035

Potrebbe anche interessarti