MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Dramma in città: 21enne trovata impiccata nella sua abitazione

Beatrice Diomaiuto, studentessa 21enne dell’Università Luigi Vanvitelli, è stata trovata morta nella sua abitazione di via del Lavoro/Via Lincoln, a Frignano. Il corpo della ragazza è stato scoperto dai genitori, impiccato ad una corda. Ovviamente sconvolti, l’hanno slegato adagiandolo a terra e chiamando immediatamente i soccorsi.

Giunti sul posto, però, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane. L’autorità giudiziaria non ha disposto l’esame autoptico, consegnando subito la salma ai familiari.

Beatrice viene descritta come una ragazza bella e solare. Ignote le cause dell’estremo gesto.

Potrebbe anche interessarti