Ciro Esposito, il processo trasmesso a “Un giorno in pretura”: quando vederlo

La morte di Ciro Esposito, sparato mentre si recava all’Olimpico di Roma per assistere alla finale di Coppa Italia del 2014, è ancora un lutto cocente per Napoli e per il calcio italiano. Dopo la morte del tifoso napoletano, avvenuta 52 giorni dopo l’agguato al Gemelli di Roma, è iniziato un lungo e controverso processo per capire i responsabili e le dinamiche di quella sparatoria. Dopo ben tre anni, l’ultras giallorosso Daniele De Santis è stato condannato per omicidio dalla Corte d’Assise di Roma, non senza polemiche e decisioni giudiziarie inspiegabili.

Le indagini, gli interrogatori e gli atti processuali che hanno portato alla sentenza verranno trasmessi in TV ad “Un Giorno in Pretura”, storico programma di Rai 3 in cui Roberta Petrelluzzi, conduttrice e regista, racconta e mostra i casi giudiziari più importanti del nostro paese. L’episodio intitolato “Ciro Esposito, sangue azzurro” andrà in onda questo sabato, 18 novembre 2017, in seconda serata a partire da mezzanotte, come solito per il programma.

Potrebbe anche interessarti