Blitz anticamorra a Napoli, scacco al clan De Micco: 23 arresti

113Blitz anticamorra a Napoli, nel quartiere Ponticelli, dove gli agenti della Squadra mobile partenopea e del Commissariato locale hanno arrestato 23 persone. Le ordinanze cautelari sono state previste dal gip del tribunale partenopeo su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. I reati contestati sono quelli di associazione per delinquere di stampo mafioso, omicidio, estorsione, detenzione e porto illegale di armi, ricettazione e incendio.

Gli arrestati sono considerati a vario titolo appartenenti al clan De Micco, un tempo costola del clan Cuccaro, che dal 2012 si è imposto a Ponticelli come organizzazione criminale autonoma, gestendo il territorio, le piazze di spaccio e le attività di estorsioni.

Nel corso delle indagini sono state sequestrate anche alcune armi, tra cui due pistole mitragliatrici, un fucile a canne mozzate calibro 12 e una pistola calibro 9.

LEGGI ANCHE
Incendio Vesuvio: ci sarebbe la mano della camorra dietro i roghi

Potrebbe anche interessarti