Del Piero: “La Juve deve dare una dimostrazione di forza su un Napoli straordinario”

Oggi Alessandro Del Piero, ex storico giocatore bianconero, si trovava nella libreria Rizzoli di Milano per presentare il suo libro “Detto tra noi”. Ovviamente nel corso dell’evento la domanda che gli è stata fatta con maggiore insistenza riguardava le sue opinioni sulla partita che si giocherà stasera al San Paolo fra Napoli e Juventus.

Del Piero, dopo l’insistenza, ha risposto: “E’ la partita dell’anno perché il Napoli è la squadra che ha dato segnali di gioco straordinario e quindi sembra che abbia tutto a puntino, gioca in casa e contro la squadra che ha dimostrato di essere la più forte in questi ultimi 6 anni.” Per l’ex bianconero, quindi, gli azzurri potrebbero ottenere un grande successo spinti da motivazioni forti e dall’appoggio della tifoseria.

Tuttavia il campione ha cercato comunque di incoraggiare la sua squadra del cuore: “La Juve ha necessità di un colpo da campioni per poter dire siamo tornati. Sotto il profilo emotivo e di forza ci sono cose che vanno aldilà del risultato: ci sono stati Campionati in cui abbiamo perso lo scudetto, ma vincendo una partita con la squadra in testa ne siamo usciti con una soddisfazione diversa”

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più