Arrestata la baby gang di Napoli Est: in un mese 32 persone rapinate

Carabinieri

Tra i mesi di Ottobre e Novembre 2017 nell’area Napoli Est 32 persone sono state vittime di 17 rapine in strada. I carabinieri di Castello di Cisterna sotto ordine del tribunale di Nola ed il tribunale per minorenni di Napoli ha emanato un‘ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 persone indagate di cui 4 sono minorenni. Per 3 di loro è scattata la custodia nel carcere di Poggioreale, i 4 minorenni invece sono stati portati nel centro di accoglienza dei Colli Aminei di Napoli.

Come rende noto la Repubblica.it il primo arresto è scattato il 25 novembre a danno di 2 rapinatori scovati a Casalnuovo. La strategia di rapina era sempre la stessa: la gang di ragazzi giovanissimi minacciava con una pistola giocattolo le vittime nelle zone di Pomigliano d’Arco, Casalnuovo di Napoli, Brusciano, Volla e Casoria presso i bar delle stazioni ferroviarie. Estorcevano soldi e cellulare, poi fuggivano via su mezzi a due ruote.

LEGGI ANCHE
Eboli. Sole, mare e contanti: rubava bancomat ai pensionati e faceva shopping

Potrebbe anche interessarti