Scacco alla camorra: catturato il boss Antonio Polverino

CarabinieriÈ stato preso poco fa a Cassino, Antonio Polverino, ultimo latitante del clan Polverino, che controlla le zone di Quarto e Marano e di altri comuni dell’area nord di Napoli. Conosciuto come “Zi’ Totonno”, zio del super boss Giuseppe, soprannominato “‘o Barone”.

È stato arrestato dopo molti anni di latitanza a Cassino dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli. È il padre di Salvatore che attualmente si trova in carcere. L’uomo era nella lista dei cento latitanti d’Italia.

LEGGI ANCHE
Napoli, fermato il clan emergente che operava dopo gli arresti dei boss Lo Russo

Potrebbe anche interessarti