Scacco alla camorra: catturato il boss Antonio Polverino

CarabinieriÈ stato preso poco fa a Cassino, Antonio Polverino, ultimo latitante del clan Polverino, che controlla le zone di Quarto e Marano e di altri comuni dell’area nord di Napoli. Conosciuto come “Zi’ Totonno”, zio del super boss Giuseppe, soprannominato “‘o Barone”.

È stato arrestato dopo molti anni di latitanza a Cassino dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli. È il padre di Salvatore che attualmente si trova in carcere. L’uomo era nella lista dei cento latitanti d’Italia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più