Max Gazzè: “Spero che il Napoli vinca lo scudetto, la Juve ha rotto le…”

Max Gazzè, uno dei protagonisti della musica Italiana, uno dei volti di questo Festival di Sanremo, ha espresso la sua passione per il Napoli :Spero che il Napoli vinca lo scudetto, la Juventus ha rotto le scatole. Sono tifoso della Roma e il Napoli è la mia seconda squadra del cuore e di cuore”. Lo ha dichiarato questa mattina su Radio Onda Libera.

Continua poi la sua simpatica conversazione esprimendo simpatia anche per la Roma: “Quanto tifo Roma? Tanto e poco, direi soprattutto una simpatia. Seguo la Roma a volte di più e altre meno. Con Spalletti siamo andati vicini a vincere qualcosa, poi ci sono stati attriti interni: magari se avesse continuato con noi avremmo potuto riuscirci”.

Dalle squadre si passa poi al racconto della sua splendida esperienza al festival dove quest’anno si è classificato al sesto posto: “Il piazzamento conta poco, conta solo chi vince. Sono contento e orgoglioso del premio Bigazzi perché mi hanno scelto i musicisti e Westley il direttore d’orchestra. E’ un premio interessante. E’ stato un bel Festival e condotto bene. Sono contento, lo ritengo il migliore dei cinque ai quali ho partecipato. L’ho vissuto con emozione e coscienza. Se il podio Meta e Moro, lo Stato Sociale e Annalisa mi ha convinto? Sì, è un terzetto socialmente utile. Mi sta bene”. Lo rende noto il corriere dello sport. it. 

Potrebbe anche interessarti