Napoli. Due stese nella notte, 30 colpi sparati: una caldaia ha preso fuoco

stese

Nella notte, in due zone distinte di Napoli sono avvenute due stese. La prima nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. I colpi provenivano dalla strada ed hanno distrutto la finestra di un appartamento, ma per fortuna non ci sono stati feriti. In questo caso è intervenuta la polizia.

I colpi sparati sono stati quasi trenta. Un uomo ha dato l’allarme abitando al secondo piano del palazzo colpito.  Secondo il mattino.it, durante i rilievi sono stati trovati sul manto stradale 26 bossoli di calibro 9×19. Il secondo  evento invece è avvenuto nel centro cittadino di via Toledo nei pressi dei Giardini San Liborio. Sono intervenuti i carabinieri.

Un proiettile ha colpito una caldaia che si trovava su un balcone al primo piano di un palazzo. Dopo il colpo è avvenuto un incendio che non ha causato vittime poichè l’appartamento era disabitato. I due eventi sono avvenuti a distanza di mezz’ora l’uno dall’altro.

Potrebbe anche interessarti