Depardieu alla scoperta dei segreti della cucina campana: come vedere la puntata

Protagonista questa sera 22 febbraio 2018 alle ore 21.10 del programma “Bon Appetit!” in onda su La Effe, il canale della Feltrinelli, sarà Cetara con la pesca delle alici e la sua colatura. Il quinto episodio della trasmissione, in onda ogni giovedì dal 1 febbraio 2018, vedrà Gerard Depardieu alla scoperta dei luoghi della Campania con i suoi piatti tipici e le antiche ricette.

L’attore francese, che ama l’Italia e Napoli con le sue tradizioni culinarie, farà tappa nella quinta puntata a Napoli, Ischia, Pompei, il Cilento e la Costiera Amalfitana. Accompagnato dal suo amico chef Laurent Audiot del ristorante parigino “La Fontain de Gaillon“, partirà nel suo viaggio da Capaccio alla scoperta della mozzarella di bufala. Proseguirà verso Napoli e il Vesuvio per gustare la pizza e tanti prodotti tipici come il pomodoro del Piennolo.

Giungerà a Gragnano, per scoprire i segreti della lavorazione della pasta, a Ischia per la preparazione del coniglio all’ischitana e a Pompei, dove Depardieu conoscerà la storia del Garum, l’antesignano della colatura d’alici, ovvero una salsa che gli antichi Romani amavano inserire nei loro piatti come condimento.

Infine Cetara, ultima tappa del tour campano, dove l’attore francese e il suo amico chef parteciperanno alla cattura delle alici e alla loro salagione e alla realizzazione della celebre colatura delle alici.

L’episodio con protagonista la Campania è stato girato all’inizio del 2015 per un documentario di produzione franco-tedesca che poi andò in onda su Arte e Tv5. Depardieu parteciperà alla cattura del pesce azzurro e conoscerà i segreti del pregiato liquido ambrato e della sua conservazione attraverso il racconto dell’imprenditrice Lucia Di Mauro della Iasa, nota azienda di conserve di prodotti ittici.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più