Napoli, ucciso 29enne a colpi d’arma da fuoco: dopo l’agguato era tornato a casa

Si torna a sparare a Napoli. Ieri notte, a Ponticelli, in via Oplonti, è morto S.D.O., 29enne ucciso a colpi d’arma da fuoco.

La vittima, secondo una prima ricostruzione, è stata raggiunta da tre colpi di pistola al torace e all’addome nella tarda serata, ma è deceduto in queste ore all’ospedale.

Dopo essere stato ferito, l’uomo sarebbe prima tornato a casa, ma viste le condizioni gravi è stato trasportato dai familiari presso la Villa Betania. Per lui non c’è stato nulla da fare.

Il 29enne aveva piccoli precedenti per droga e ricettazione.

Potrebbe anche interessarti