Don Barone e la sua lista di “amicizie vip”: spunta anche Luciano Moggi

Don Michele Barone continua a dichiararsi innocente. Il prete-esorcista è ormai da diverse settimane in carcere con l’accusa di violenza sessuale su una minorenne, perpetrata grazie alla scusa di procedere con esorcismi sulla giovane ragazzina che, a dire del prete, era posseduta dal demonio.

Don Michele ha sempre respinto ogni accusa sostenendo che la Chiesa fosse a conoscenza di tutto ciò che faceva e soprattutto dei suoi esorcismi. Ma questo non è di certo bastato per evitargli il carcere.

Sulla vicenda si stanno valutando nuovi elementi. In particolare si è scoperto che Don Barone vantava amicizie vip, come Claudia Koll e Sara Tommasi. Legami personali stretti dal prete con queste celebrità nelle occasioni in cui veniva invitato dalle tv nazionali come ospite.

Tra le sue amicizie vip spunta anche il nome di Luciano Moggi, indicato dal prete come vero e proprio amico, con il quale si era instaurato un rapporto più intimo e personale. Per tale motivo, come conferma il Mattino, l’ex direttore generale della Juventus è stato convocato dal pm per capire sia quanto i due fossero amici e, soprattutto, con la speranza che Moggi possa dare qualche indizio che aiuti gli inquirenti nelle indagini.


Potrebbe anche interessarti