A Napoli si regala “Ciocondom”: l’uovo di Pasqua pieno di preservativi

Napoli“Delle malattie sessualmente trasmissibili, a cominciare dall’Aids, si parla sempre meno anche se continuano a essere presenti e a mietere vittime e, per questo, abbiamo pensato a un uovo di Pasqua particolare che unisca alla dolcezza del cioccolato una sorpresa utile a combattere quelle malattie”.

Lo hanno detto lo speaker Gianni Simioli e il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, presentando “Ciocondom”, l’uovo di Pasqua de La Radiazza che contiene una sorpresa sexy e utile: tre preservativi. Ad accompagnare l’iniziativa, lo slogan “A Pasqua non fare lo scemo, metti in sicurezza la sorpresa”, intendendo, con “sorpresa”, la possibilità improvvisa di un rapporto intimo con un’altra persona.

“Quest’uovo è un contributo simbolico che vogliamo dare alla lotta contro le malattie sessualmente trasmissibili e all’Aids in particolare – hanno aggiunto Borrelli e Simioli sottolineando che “il nostro uovo di Pasqua vuole essere anche un aiuto per quei genitori o fratelli maggiori che sono imbarazzati a parlare di certi argomenti perché, regalandolo, darà un consiglio e un aiuto a chi lo riceve senza affrontare l’argomento”.

“Per questo progetto, abbiamo coinvolto la Gallucci Faibano, una delle ultime aziende campane che produce cioccolato artigianale, che ci ha regalato le uova, e Il vizietto, la catena di sexy shop che permette di acquistare in anonimato attraverso distributori automatici, che ci ha regalato i condom – ha aggiunto Simioli ricordando che – chi vuole ricevere in regalo il Ciocondom deve andare nella sede di Radio Marte“.

Potrebbe anche interessarti