Reggia di Portici: visite guidate alla residenza estiva dei Borbone

Portici – Fra i tanti tesori che i Borbone hanno costruito e lasciato in tutta la Campania, la Reggia di Portici è uno dei più dimenticati e poco conosciuti. La residenza estiva di Carlo di Borbone artisticamente ed architettonicamente non ha quasi nulla da invidiare alla “cugina” casertana, eppure i turisti la ignorano e gli stessi napoletani non la considerano. Questo perché le visite guidate organizzate al palazzo sono poche e poco diffuse sui media.

Fortunatamente, uno degli obiettivi del Touring Club Italiano è proprio quello di riaccendere i riflettori su patrimoni turistici e culturali spesso ignorati e fra questi rientra anche la Reggia di Portici. L’associazione, in collaborazione col Ministero dei Beni e delle attività culturali, con la Facoltà di Agraria della Federico II di Napoli, ospitata all’interno della Reggia, e col Comune di Portici ha organizzato una giornata di percorsi guidati all’interno del complesso.

Le visite saranno organizzate per tutta la giornata di domenica 22 aprile. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero “Pronto Touring” 02.8526.266 o visitare il sito touringclub.it.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più