Universiadi, De Luca: “170 milioni per dare un’opportunità a Napoli e alla Campania”

Vincenzo De Luca

Uno dei problemi che in questo periodo si trova ad affrontare il Comune di Napoli è l’organizzazione delle Universiadi 2019. A Palazzo San Giacomo sanno bene che i tempi stringono, ma la questione “debito ingiusto sembra assorbire la maggior parte delle energie di de Magistris & Co. che scenderanno domani in piazza per rendere partecipi i napoletani sull’evolversi della vicenda che riguarda una multa della Corte dei Conti per vecchi debiti sorti nel post terremoto dell’80.

Sulla questione Universiadi, dopo le recenti dichiarazioni, è tornato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che a margine dell’inaugurazione del Palazzo dell’Innovazione a Salerno, ha rilasciato queste dichiarazioni, riportate da La Repubblica: “La situazione è delicata. Noi siamo a disposizione del commissario per dare qualunque aiuto ma i tempi devono essere accorciati. Come Regione abbiamo fatto un investimento enorme, 170 milioni di euro, per dare una opportunità a Napoli e la Campania. Così creiamo un movimento sportivo tra i giovani e ristrutturiamo decine e decine di impianti. E’ uno dei grandi strumenti per combattere la violenza ed il degrado nei quartieri. Manteniamo una grande attenzione“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più