Dalla realtà virtuale allo stile Harry Potter: così sarà la nuova Edenlandia

Edenlandia

NAPOLI- Arriva il restyling dell’Edenlandia, il parco giochi napoletano. Unicorni, animaletti fiabeschi e ambientazioni che si ispirano a Frozen, questo sarà il nuovo design del parco divertimenti che ha fatto sognare grandi e piccini. Il restyling del parco è stato affidato a Giuseppe Klain, architetto e docente universitario. Molte attrazioni sono state concepite con i colori originali, ma non mancano aggiunte creative e moderne.

Lungo il percorso del trenino, ad esempio, sono stati aggiunti il pozzo dei desideri e la miniera de nani. “Per disegnare il pozzo mi sono ispirato al classico film disneyano, ma naturalmente anche il rendering più preciso in questi casi non è mai da prendere alla lettera, quindi abbiamo aggiustato le cose via via che le realizzavamo. Per me è stata un’impresa fantastica” racconta l’architetto napoletano al Corriere del Mezzogiorno.

Ma le aggiunte creative non si fermano qui, sembra infatti che la realtà virtuale entrerà a far parte dello scenario horror del Vecchio Maniero, del castello scozzese del galeone e della Case delle Beffe. Quadri in stile Harry Potter, ragnetti tra i piedi del visitatore, fantasmi e mani che spuntano all’improvviso animeranno il parco rendendo i giochi ancora più realistici.

Il parco giochi napoletano è stato chiuso cinque anni fa, nel 2013, ma sembra che la riapertura sia finalmente alle porte. Il nuovo parco doveva essere inaugurato ad aprile, la data però è slittata sembra, stavolta, a maggio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più