Nel Napoletano: ragazzina di 15 anni stuprata da uno spacciatore

Boscoreale è sotto choc per quello che è accaduto al Piano Napoli, dove un 18enne, spacciatore della zona, ha abusato di una ragazzina di appena 15 anni. La violenza, per la giovane, si è consumata a pochi passi da casa, ad opera di quel ragazzo che lei conosceva molto bene, visto che vivono nello stesso quartiere.

Ad accorgersi del tutto è stato il papà della ragazza, la mattina successiva, che nel vederla sofferente ha capito che qualcosa non andava. Da lì il tragico racconto e il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare, dove i medici hanno visitato la ragazza e riscontrato la violenza.

Fatta la denuncia ai carabinieri di Boscoreale, questi hanno fermato l’aggressore, lo hanno interrogato ed hanno sequestrato gli abiti indossati dalla giovane al momento della violenza. Per il 18enne, già noto alle forze dell’ordine per spaccio di droga, al momento è scattata solo una denuncia a piede libero per violenza sessuale su minore, in attesa che i rilievi effettuati confermino il suo reale coinvolgimento.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più