Aereo scomparso nel Cilento: forse è precipitato in mare

È scomparso ieri pomeriggio nei cieli del Cilento un aereo che trasportava due persone. I radar non hanno più segnalato l’ultraleggero che sorvolava l’entroterra cilentano. Era diretto in Calabria, a Nicotera, ed era partito dal Lago Trasimeno.

L’ultima volta è stato rilevato dal radar dell’Enav posto sul Monte Stella. Si teme che l’aereo possa essere precipitato sulla montagna cilentana. Sono state avviate ieri e continuano oggi le ricerche. Gli uomini del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e speleologico di Avellino stanno setacciando tutti i sentieri impervi del Monte Stella mentre dall’alto sorvolano gli elicotteri dei carabinieri e dell’aeronautica.

Al momento le ricerche si stanno concentrando tra i comuni di Perdifumo, mercato Cilento e Laureana. Si teme che l’aereo possa essere precipitato. Si cerca anche in mare dove nelle ultime ore si sta facendo sempre più probabile l’ipotesi che l’aereo sia caduto nelle acque a sud di Capri.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più