Arrestato un ladro all’interno degli scavi di Pompei, i turisti applaudono i poliziotti

Arrestato un ladro all'interno degli scavi di Pompei, i turisti applaudono i polizzioti

Ladro di esperienze e già pregiudicato, dopo aver truffato stranieri e albergatori finisce in manette.

L’uomo di 36 anni scarcerato da pochi giorni, non ha resistito alla tentazione e dopo aver  derubato due albergatori del centro, all’interno delle rispettive strutture ricettive ha tentato una fuga all’interno degli scavi di Pompei che era stracolmo di turisti.

Una unità di carabinieri ha riconosciuto l’uomo e insospettita si è lanciata in un breve inseguimento terminato con l’arresto del 36enne e gli applausi di una folla di turisti. La merce trafugata è stata restituita ai legittimi proprietari ancor prima che, gli stessi, sporgessero denuncia. Le indagini dei carabinieri si sono estese anche ad altre zone in quanto il ladro è il possibile responsabile di altri furti avvenuti città turistiche. 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più