Di Maio: “Con la Lega è un contratto, non alleanza. Se ci riusciamo sarà una bomba”

Luigi Di Maio torna a parlare della trattativa tra M5S e Lega per la stesura del contratto di governo, e lo ha fatto in una diretta Facebook, in cui ha innanzitutto chiarito il rapporto con il Carroccio: “Noi abbiamo un obiettivo, quello di portare i risultati a casa per i cittadini italiani. Abbiamo il 50% al Sud, ma siamo la principale forza in alcune regioni del Nord. Nella nostra storia siamo sempre stati una forza che correva da sola, perché degli altri non ci fidavamo, e infatti abbiamo subito proposto un contratto di governo, e non un’alleanza alle altre forze politiche, e questo è un concetto molto importante. Non è un’alleanza ma un contratto, e vedo tanti che ironizzano, ma se ne facciano una ragione, il contratto per noi è una cosa seria”.

E ancora: “Lo stiamo costruendo con la Lega negli ultimi 6 giorni. Noi abbiamo quasi concluso questo lavoro in 6 giorni, in Germania ci hanno messo 6 mesi, e ci dicono che stiamo perdendo tempo, ma come si fa?  In questi giorni non c’è un solo giornale che non speri nel fallimento del contratto. Ma per noi è il momento del coraggio, di andare fino in fondo. Se ci riusciamo sarà una bomba”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più