Disoccupati occupano centro per l’impiego: “Vogliamo lavoro e reddito per tutti”

Questa mattina un folto gruppo di studenti, precari e disoccupati ha dato vita ad una manifestazione, occupando il centro per l’impiego di via Diocleziano e quello di Arco Felice, aPozzuoli.

A darne notizia è la pagina Facebook “Napoli Direzione Opposta” che scrive: “Studenti, precari e disoccupati per alcune ore hanno manifestato per chiedere al nuovo governo impegni concreti sulla questione del reddito, tanto sbandierato dal M5s in campagna elettorale“.

L’accordo con la Lega – si continua leggere – mette in discussione una priorità, che gli elettori del sud avevano chiaramente espresso nel voto del 4 marzo, soprattutto perché si parla di Flat Tax che se dovesse entrare in vigore sarà l’ennesimo regalo agli imprenditori del nord“.

LEGGI ANCHE
Campania, 16 milioni per la formazione dei disoccupati: come fare domanda

Per quanto riguarda l’occupazione del centro per l’impiego di Napoli, questo è stato ad opera del “Movimento di Lotta – Disoccupati 7 Novembre“, che ha recentemente ripulito lo scalone di Montesanto, che ha postato, sempre su Facebook, alcune foto e ha scritto: “Mentre continua il balletto istituzionale milioni di precari e disoccupati vivono nella miseria. Le istituzioni non danno la risposta se non l’elemosina. La Rei è inutile e per pochi. Vogliamo lavoro, salario reddito per tutti“.

Potrebbe anche interessarti