Alibus. Nuovi collegamenti per Mergellina e scali: info e costi

Napoli – Si arricchisce il ventaglio dei servizi Alibus. Da domani, venerdì 8 giugno sarà attiva la nuova fermata di Mergellina (a 300 metri dal molo di imbarco aliscafi SNAV) per i collegamenti marittimi diretti alle isole Eolie, Pontine e isole del Golfo. La novità è valida in via sperimentale nei weekend di giugno (venerdì sabato domenica) e tutti i lunedì, mentre nel mese di luglio tutti i giorni. Due le partenze giornaliere previste: dall’aeroporto di Capodichino alle ore 12.40 mentre da Mergellina alle ore 14.30. Se i dati di utilizzo saranno incoraggianti, il servizio proseguirà anche ad agosto.

L’iniziativa rientra nell’ambito della collaborazione commerciale tra Azienda Napoletana Mobilità e SNAV S.p.A. che insieme all’estensione del collegamento dall’Aeroporto internazionale di Napoli allo scalo aliscafi di Mergellina, prevede anche l’acquisto online del titolo di viaggio “ALIBUS” che dovrà essere acquistato in combinazione al titolo di viaggio SNAV sia attraverso le applicazioni e-commerce SNAV,sia presso le biglietterie aziendali abilitate e le agenzie convenzionate della società marittima.

Al sito web www.snav.it con un solo click si può aggiungere il titolo di viaggio Alibus al biglietto marittimo verso Golfo di Napoli, Isole Eolie e Pontine, al prezzo invariato di 5 euro. In tempo reale viene rilasciato il biglietto sotto forma di “ticket paperless” munito di “QR code” con lettura direttamente a bordo da personale ANM munito di apposita apparecchiatura.

Obiettivo: promuovere l’utilizzo del trasporto pubblico, completare il ventaglio dei servizi Alibus verso gli scali marittimi, migliorare l’integrazione multimodale e la fruibilità dei servizi attraverso forme comode e innovative di pagamento digitale dei servizi.

“Con il prolungamento di corse ALIBUS a Mergellina – ha detto l’Amministratore Unico ANM Nicola Pascaleil servizio pubblico di trasporto su gomma da e per l’aeroporto, toccherà i nodi cruciali del flusso turistico in città. Semplificarne la fruizione, anche attraverso la “dematerializzazione” dei ticket di viaggio, realizzata grazie alla collaborazione con SNAV, ci permette di elevate ulteriormente lo standard di servizio”.

Potrebbe anche interessarti