Vincenzo non ce l’ha fatta: morto dopo incidente in moto a Terzigno

Napoli – Due giorni fa Vincenzo Buondonno, giovane di 30 anni, era in sella alla sua moto in via Carlo Alberto a Terzigno quando ha perso il controllo del veicolo e si è schiantato contro un palo della luce. Immediati sono arrivati i soccorsi, ma le condizioni del giovane centauro sembravano già critiche. Vincenzo è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

Questa mattina, però, il cuore del giovane ha smesso di battere. Le ferite riportate in seguito all’impatto erano troppo gravi e Vincenzo si è spento dopo due giorni di agonia. Tantissimi i messaggi di dolore lasciati da amici e parenti sul suo profilo Facebook ancora aperto.

Potrebbe anche interessarti