Centri di accoglienza, così lucravano sui migranti: arrestate 5 persone

carabinieri arresto banda di rapinatori

Cinque persone arrestate, tra cui un funzionario pubblico, un impiegato del Ministero della Giustizia e un appartenente alle forze dell’ordine. E’ stato questo l’esito dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Benevento nei confronti di cinque persone. Un’operazione congiunta da parte della Polizia di Stato di Benevento, dei Carabinieri del Nucleo investigativo di Benevento e del Nas di Salerno.

Gli arresti sono arrivati a seguito di un indagine che ha fatto luce su una serie di illeciti riguardanti la gestione dei centri di accoglienza per i migranti nella provincia di Benevento. E’ stato portato alla luce un sistema criminale che lucrava sulle assegnazioni pilotate dei migranti, sul sovraffollamento dei centri e sulla falsa attestazione di presenze degli ospiti, con la connivenza di alcuni pubblici dipendenti.

Potrebbe anche interessarti