Tour tra i fantasmi e i misteri di Napoli: ecco come partecipare

Un tour tra le leggende di una Napoli inedita, lontana dalla sua solare bellezza e vicina al suo lato più oscuro e misterioso, è al centro dell’evento “Fantasmi a Napoli!“, organizzato da Insolitaguida. L’appuntamento è per sabato 30 giugno 2018, dalle ore 19 alle 21.

Il tour proposto, che sarà anticipato da un aperitivo di benvenuto, farà viaggiare i partecipanti tra le storie di uomini e di donne, in cui l’immaginazione si mescola con la storia: storie di sentimenti non corrisposti, di amori clandestini, di amanti consumati dal desiderio ed uccisi per onore o per cieca gelosia, di uomini morti ammazzati per vendetta.

Il suggestivo “viaggio” partirà da Piazza Luigi Miraglia, nei pressi della cappella Pontano, divenuta nel tempo patrimonio di una nota famiglia di necrofori, per poi proseguire in via dei Tribunali, passando per la chiesa delle anime al Purgatorio dove – si narra – che le fanciulle in età da marito pregassero la principessa Lucia affinché potessero ricevere la grazia di convolare presto a nozze.

Poi, dritto verso via Nilo dove ad aspettare l’ospite c’è il palazzo conosciuto come residenza del fantasma dalla Testa d’Elefante, divenuto famoso grazie ad una commedia di Eduardo De Filippo, e la vicina Piazzetta Nilo, dove i più sensibili riescono a percepire la presenza impalpabile delle monache offese perché brutalmente sfrattate dal loro amato convento.

Infine, tappa a Piazza San Domenico Maggiore dove è facile sentire il cigolio della carrozza del principe di San Severo ed intravedere le sagome incappucciate di Maria d’Avalos e del suo amante Fabrizio Carafa, che si recano al loro ennesimo appuntamento amoroso e segreto.

Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione telefonando al 338 965 22 88 o scaricando l’app per smartphone e tablet Insolitaguida Napoli. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti è possibile visitare l’evento Facebook, cliccando qui.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più