Video. Delirio alla stazione di Napoli: lo Stato Sociale fa ballare anche un’anziana

Un tranquillo sabato di giugno alla stazione di Napoli si è trasformato in un flash mob animatissimo. Sono bastate poche note di “Una vita in vacanza” che tutti hanno iniziato a cantare e ballare. Lo Stato Sociale ha così movimentato la stazione Garibaldi con un evento organizzato dall’Havaianas, il noto marchio di prodotti da spiaggia.

Sono arrivati così, in infradito e costumi, scesi dal treno che da Bologna (loro città d’origine) li ha portati a Napoli. Partite le prime note del successo di Sanremo sono accorsi in tanti, napoletani e turisti per applaudire e cantare con loro. Anche una signora anziana si è lanciata nel cerchio di persone e ha iniziato a ballare al ritmo di “Una vita in vacanza”.

Potrebbe anche interessarti