“La Scapiliata” di Leonardo Da Vinci a Napoli: quando ammirarla

Napoli – La rassegna “L’Ospite Illustre” del museo Gallerie D’Italia a Palazzo Zevallos Stigliano ogni anno porta temporaneamente a Napoli un dipinto famosissimo proveniente da un’altra collezione. Un modo per arricchire il patrimonio artistico della nostra città, pur se per un periodo di tempo limitato, e per consentire ai napoletani di conoscere opere che, altrimenti, richiederebbero un viaggio.

L’ultimo “ospite” era stato l’“Arlecchino allo specchio” di Pablo Picasso. Quest’anno, invece, la rassegna sarà dedicata al genio italiano per eccellenza: Leonardo Da Vinci. Nel 2019, infatti, ricorreranno i 500 anni dalla morte dell’artista ed inventore di Vinci. Per l’occasione, alle gallerie di Palazzo Zevallos arriverà la “Testa di Donna”, detta “La Scapiliata”, custodita al Complesso Monumentale della Pilotta di Parma.

L’opera, forse una bozza di Leonardo su una tavoletta di legno, è importantissima per la Storia dell’Arte. Il volto della giovane donna con i capelli mossi da vento rappresenta uno degli studi pittorici più importanti del tempo dell’artista fiorentino e, questo suo bozzetto fece da scuola ai pittori coevi e successivi. Esposto vicino all’opera originale ci sarà anche una riproduzione virtuale di Erodiade porta la testa di San Giovanni Battista a Salomè di Bernardino Luini per dimostrare l’influenza dell’opera di Leonardo.

La rassegna verrà inaugurata giovedì 5 luglio e sarà possibile ammirare il quadro a partire dal 6 luglio e fino al 2 settembre 2018.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy