Arriva l’App SMA Campania: scatta una foto e segnala un incendio. Come scaricarla

La Regione Campania, per l’estate 2018, ha ideato un Piano Anticendio dopo i fatti disastrosi dello scorso anno. Le prime strategie sono state già attuate  in autunno, con interventi di messa in sicurezza e bonifica del territorio per diminuire le condizioni di rischio. Ma nel periodo più delicato – individuato tra il 15 giugno e il 30 settembre – saranno impegnati circa 5000 uomini, tra Vigili del Fuoco, Forestali, Protezione Civile e Regione Campania; 80 mezzi operativi tra cui aeromobili, mezzi speciali in dotazione a Protezione Civile e associazioni di volontariato.

A questo si aggiunge la creazione di un’App, la “SMA Campania”, progettata appunto da SMA CAMPANIA – società della Regione Campania –  che rappresenta un sistema innovativo per la raccolta di informazioni e segnalazioni geo-referenziate, relative ai siti oggetto di sversamento illecito e all’incendio di rifiuti.

Attraverso questa app, infatti, disponibile per Android e per Iphone su Google Play e sull’Apple Store, il cittadino potrà fornire il suo contributo attivo, e favorire un rapido intervento sul territorio campano. Per inviare una segnalazione è sufficiente scaricare l’app, aprirla e dopo aver compilato i dati richiesti, inquadrare con la fotocamera del cellulare l’evento e scattare una foto. Semplice come un selfie, utile come una chiamata di emergenza. 

Inoltre, ricordiamo che la Regione, inoltre, ha istituito una centrale operativa a cui rivolgersi h24 grazie al numero 8002525, che si aggiunge ai numeri delle Forze dell’Ordine.

Il sito ufficiale dell’App. 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più