Razzismo a Torino, donna aggredisce infermiere: “Sei un meridionale di m****a”

E’ accaduto venerdì mattina nell’ospedale Santa Croce di Moncalieri in provincia di Torino. Protagonista una donna in attesa del proprio medico, che se l’è presa con un infermiere di turno. Spazientita ha apostrofato l’infermiere dandogli del “meridionale di m…” e ancora “impara l’italiano prima di parlare con me”, come riporta Torinosud.it.
Tutto è avvenuto sotto gli occhi della figlia della 40enne che doveva essere medicata e sono dovuti intervenire gli agenti della polizia municipale. L’Asl To5 ha condannato l’episodio e si è detta vicina al proprio infermiere.
Ancora un episodio di violenza ai danni del personale sanitario, ancora un episodio di “razzismo” verso un meridionale nel civilissimo nord.

Potrebbe anche interessarti