Tragedia in Calabria, torrente esonda per la pioggia: morti 8 escursionisti

8 vittime, 4 uomini e 4 donne. Questo, per il momento, il bilancio della tragedia avvenuta in Calabria, nel Parco Nazionale del Pollino. A causa del maltempo è esondato il torrente Raganello, che ha travolto un gruppo di escursionisti. A questi si aggiungono anche 12 feriti, cinque dei quali sono stati trasportati all’ospedale di Cosenza. Tra gli escursionisti anche un bambino in ipotermia portato in salvo dall’elicottero dei Vigili del fuoco.

Le piogge che si sono abbattute sulla zona hanno provocato l’ingrossamento del letto del torrente e alcune persone sono rimaste bloccate su alcuni scogli in attesa di essere recuperate. Sul posto stanno intervenendo gli operatori del soccorso speleo fluviale dei Vigili del fuoco di Cosenza insieme ai carabinieri. Il gruppo di escursionisti sorpreso dalla piena era formato almeno da 17 persone.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più