Degrado in Circumvesuviana: lasciata una siringa sulle scale

siringa
Foto pubblicata dalla pagina Facebook “Spotted: ‘vesuviana”

La circumvesuviana, una parola che suona come un incubo per tutti i cittadini di Napoli e provincia. Degrado e disordine è il connubio che descrive uno dei mezzi che collega la provincia di Napoli al centro città. Stamattina, intorno alle 8:00, sulle scale della stazione di San Giorgio a Cremano è stata trovata una siringa. La mancanza di controlli e di controllori nella maggior parte delle stazioni della vesuviana rende possibile cose del genere.

Eppure essa, nonostante i continui ritardi e le varie soppressioni delle corse, resta uno dei mezzi di trasporto più importanti nel Napoletano. I pochissimi autobus pubblici che collegano i paesi limitrofi a Napoli fanno della circumvesuviana, nonostante tutto, il mezzo più utilizzato da studenti e lavoratori di provincia. Tra i tanti disagi raccontati nelle varie stazioni, negli ultimi mesi ricordiamo il pantografo danneggiato che ha innestato un principio di incendio e la giornata nera del 17 agosto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più