Santarosa Pastry Cup: festa in Costiera dedicata alla “sfogliatella”

In Costiera Amalfitana il 25 settembre verranno chiamati a raccolta i migliori pasticcieri e barman professionisti di tutta italia per la VII edizione del Santarosa Pastry Cup,

La kermesse gastronomica è dedicata a sua “maestà” la sfogliatella, uno dei simboli della pasticceria nazionale e campana, realizzato per la prima volta nel 1700 nel famoso monastero di Conca dei Marini. E tutti i pasticceri dovranno creare a colpi di frusta e spatola la loro migliore e originale interpretazione della Santarosa, facendola poi giudicare a una giuria d’eccellenza, che sarà composta da: Nicola Pansa (titolare dello storica pasticceria in piazza del Duomo ad Amalfi), Alfonso Pepe, Carla Icardi, Gennaro Esposito, Gianluca Fusto, Leonardo Di Carlo, Sabatino Sirica, Sal De Riso e Salvatore Calabrese. Pasquale BevilacquaPino LadisaAngelo GrippaDebora Vena e Giuseppe Manilia sono i nomi dei pasticceri finalisti.

Al termine della gara, mentre la giuria si ritirerà per decretare il vincitore assoluto della kermesse, tutti gli altri ospiti saranno trasferiti tramite shuttle service dedicati a Conca dei Marini, nella chiesa di Santa Rosa a Santa Maria di Grado, annessa all’omonimo Monastero, location storicamente legittimata a concludere il Santarosa Pastry Cup. In questo luogo carico di suggestione si procederà, quindi, alla premiazione del pasticcere finalista della VII edizione del SPC e alla consegna del Premio Letterario Gastronomico “Sfoglia Conca…racconti di dolcezza“. Seguirà una degustazione a tema, in un’inedita doppia versione, tra tradizione e innovazione, a cura della Pasticceria Pansa e di Sal De Riso. La serata si concluderà con una cena a invito al ristorante “Le Bontà del Capo” di Conca dei Marini.

La ricca giornata del Santarosa Pastry Cup inizierà, però, con una piacevole novità che precederà la gara pomeridiana e vedrà protagonisti gli alunni del plesso scolastico di Conca dei Marini.  Proprio nel plesso scolastico di Conca dei Marini si terrà un “laboratorio della Santarosa” durante il quale i giovanissimi partecipanti, sotto la guida di due maestri d’eccezione del calibro di Sal De Riso e Nicola Pansa, scopriranno come realizzare gustosissimi prodotti dalle preziose materie prime ricevute in dono dalla natura.

Altri importanti momenti clou della manifestazione saranno: la presentazione del dolce vincitore della categoria “Pastry-Chef“, la mostra di una scultura in zucchero dedicata alla sfogliatella Santarosa realizzata dal campione italiano di pasticceria artistica al SIGEP 2018, Raimondo Esposito, l’esibizione del Maestro AMPI Carmine Di Donna, cui sarà consegnato anche il riconoscimento quale Miglior Pasticcere da Ristorazione 2018, ed eccezionalmente, per la categoria “Barman-Barchef“, l’esibizione di uno dei più famosi barman al mondo, “The Maestro” Salvatore Calabrese, che preparerà un cocktail dedicato proprio alla Santarosa.

A presentare l’edizione 2018 del Santarosa Pastry Cup sarà Chiara Giallonardo, volto noto RAI che a breve rivedremo in tv alla conduzione di Linea Verde Life.

QUANDO: Martedì 25 settembre.

DOVE: presso Sensi Restaurant di Amalfi

COSA: Santarosa Pastry Cup 2018

Potrebbe anche interessarti