De Laurentiis: “Sarri esonerato in continuazione, aveva un patema nello stomaco”

De LaurentiisAurelio De Laurentiis non le manda mai a dire, soprattutto quando si tratta di Maurizio Sarri, con cui il rapporto non è mai stato facile ed è terminato tra le polemiche. Dallo stadio Marakana di Belgrado, dove il Napoli domani affronterà la Stella Rossa, è intervenuto per parlare proprio del suo ex allenatore.

Ecco le parole del presidente azzurro “Sono sempre vicino alla squadra, Ancelotti è un allenatore che ho scelto io, proprio come avvenne con Sarri, e quando lo feci tutti mi contestarono. Ora sono più sereno, però. Sarri, infatti, sta facendo molto bene, ma aveva sofferto molte sconfitte nella sua vita, veniva esonerato in continuazione, aveva maturato un patema nel suo stomaco che lo aveva, non dico disumanizzato, ma irrigidito nei rapporti umani”.

Un’altra bordata a Sarri che, probabilmente, darà molto fastidio ai tifosi del Napoli, ancora molto legati all’ex tecnico azzurro.

Potrebbe anche interessarti