Smantellata piazza di spaccio: 21 arresti, 9 donne. Trovate anche armi da guerra

arrestiTorre Annunziata – Una maxi operazione portata avanti dai Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata ha portato all’esecuzione a diverse Ordinanze di Custodia Cautelare emesse dal GIP di Torre Annunziata nei confronti di 21 persone indagate, a vario titolo, per detenzione e spaccio di stupefacenti, ricettazione, detenzione illegale di armi da fuoco.

Le armi trovate e sequestrate dai carabinieri, erano tenute occultate e rese disponibili per lo svolgimento delle attività illecite legate allo spaccio e non solo. Modelli comuni e armi da guerra.

I Carabinieri hanno scoperto la presenza di varie piazze di spaccio, una su tutte quella nello storico “Rione Provolera”, presso cui si rifornivano assuntori provenienti da tutta la Campania. Tra gli arrestati, anche 9 donne.

Potrebbe anche interessarti