Vento forte, tragedia sfiorata sull’Asse Mediano: tabellone cade sfiorando le auto

Una tragedia sfiorata sull’Asse Mediano Nola Villa Literno. A causa delle forti raffiche di vento, infatti, un tabellone posto nelle prossimità dell’ingresso dell’autostrada è crollato, sfiorando le auto che circolavano sulla strada.

Si tratta di un’arteria molto utilizzata, specialmente negli orari di punta, e solo una fortunatissima fatalità ha evitato che qualche automobilista venisse coinvolto. Nel frattempo il traffico è in tilt e si circola su una sola corsia.

Seppure il crollo sia imputabile alle avverse condizioni meteo, annunciate anche dalla Protezione Civile con un’allerta meteo nella giornata di ieri, si impone ancora una volta il problema della manutenzione delle strade. Non è proprio normalissimo che un tabellone crolli, anche perché il vento è sì forte, tuttavia non è certo passato un uragano.

Le immagini di Genova sono ancora vive negli di tutti gli italiani. Urge controllare metro per metro non solo i ponti, ma tutte le strade, poiché grazie a incompetenza e corruzione dilaganti nel nostro Paese potrebbero essere numerosissimi i pericoli per i cittadini.

Potrebbe anche interessarti